Condividi
Nell’inconsueto posticipo del lunedì, disputato in casa, ma sulla parquet di Rimini, per la Giulia basket Giulianova contro la Rinascita basket Rimini è arrivata una sconfitta con il punteggio di 84-102. Complice la sconfitta della Sutor Montegranaro contro la raggiSolaris Faenza (72-88) la Giulia basket Giulianova in classifica mantiene proprio sui sutorini due punti di vantaggio, rimanendo aggrappata alla penultima posizione in coabitazione con la Virtus basket Civitanova.
La Giulia Basket Giulianova, sempre alle prese con le rotazioni corte, e con Motta in panchina ma non utilizzabile, nonostante l’ampio passivo ha giocato una partita gagliarda, cercando di mettere in difficoltà i più quotati avversari. Giulianova, infatti dopo un pirotecnico primo quarto finito sul 20-30, è rimasta in partita per buoni 25 minuti di gara. Le due squadre infatti andavano al riposo lungo sul punteggio di 44-55. Un -11 anche fin troppo pesante per quanto visto in campo fino a quel momento.
La partita si decideva nel terzo periodo di gioco quando Rimini metteva a segno un parziale di 28-11 che chiudeva di fatto la gara. Sotto nel punteggio per 55-83 Giulianova nell’ultimo periodo non tirava i remi in barca, anzi metteva a referto ben 29 punti in soli 10 minuti riducendo il passivo fino al definitivo 84-102.
Tra le fila giuliesi ben 5 giocatori in doppia cifra con Pierucci autore di 16 punti, 14 punti per Bischetti e 13 punti rispettivamente per Milani, Buscaroli e Caverni. Sono andati a referto anche i giovani Giansante e Stefano Scarpone autori complessivamente di un bel 3 su 3 dalla lunga distanza. Minuti in campo anche per gli altrettanto giovani Fabio Scarpone e Pierpaolo Barlafante. Tra le fila riminesi ottima la prestazione di Andrea Saccaggi autore di 22 punti con un clamoroso 6 su 11 dalla lunga distanza, solo due punti in più di Luca Fabiani autore di 20 punti con un notevole 37 di valutazione
Giulia Basket Giulianova – RivieraBanca Basket Rimini 84-102 (20-30, 24-25, 11-28, 29-19)
 
Giulia Basket Giulianova: Gianluca Pierucci 16 (3/6, 2/6), Federico Bischetti 14 (1/1, 4/8), Francesco Buscaroli 13 (5/7, 0/2), Tommaso Milani 13 (3/7, 1/5), Michele Caverni 13 (3/6, 1/4), Luigi Cianci 6 (3/11, 0/0), Stefano Scarpone 6 (0/0, 2/2), Giovanni Giansante 3 (0/0, 1/1), Fabio Scarpone 0 (0/0, 0/0), Pierpaolo Barlafante 0 (0/0, 0/0), Matteo Motta 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 15 – Rimbalzi: 19 2 + 17 (Michele Caverni 5) – Assist: 13 (Michele Caverni 5)
RivieraBanca Basket Rimini: Andrea Saccaggi 22 (1/1, 6/11), Luca Fabiani 20 (6/10, 0/0), Francesco Bedetti 17 (4/4, 3/8), Borislav georgiev Mladenov 14 (1/3, 4/9), Eugenio Rivali 10 (3/3, 1/1), Stefano Masciadri 9 (3/5, 1/3), Alessandro Scarponi 5 (1/4, 1/4), Marco Arrigoni 3 (1/2, 0/0), Davide Carletti 2 (1/2, 0/1), Dario Rossi 0 (0/1, 0/0), Andrea Tassinari 0 (0/0, 0/0), Tommaso Rinaldi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 16 – Rimbalzi: 50 16 + 34 (Luca Fabiani 12) – Assist: 20 (Eugenio Rivali 9)