Condividi
Quarto impegno di campionato in undici giorni per il Giulia Basket Giulianova che, dopo le due belle vittorie casalinghe contro Ancona e Civitanova, è chiamato domani alla difficile trasferta sul campo della Sutor Montegranaro, formazione con sei punti in classifica all’attivo.
I Veregrensi, dopo un inizio di campionato con il freno a mano tirato, tanto da rimediare cinque sconfitte nelle prime cinque gare disputate, dal sofferto Ko contro Civitanova hanno letteralmente cambiato marcia, inanellando ben 3 vittorie in fila battendo in casa Jesi e a domicilio probabilmente le due squadre più forti del campionato: Roseto e Fabriano.
Il roster affidato a coach Marco Ciarpella, gioca un basket frizzante e molto intenso grazie a delle individualità interessanti come, l’uomo di maggiore esperienza, Simone Bonfiglio, top scorer della squadra a 16 punti di media e al terzetto composto da Leonardo Cipriani, Ezio Gallizzi e, l’altro senior della squadra, l’esterno Tommaso Minoli: per loro rispettivamente 11.1, 10.3, 9.8 punti a partita. Buono l’apporto anche di Alessandro Riva (9 punti), Giovanni Romanò (7.3 punti con il 50% dalla lunga distanza) e del lungo, tra l’altro ex della gara, Gianluca Tibs (6.3 punti e 4,8 rimbalzi a gara)
Nella gara di andata, lo scorso 6 dicembre, ad avere la meglio fu il Giulia Basket Giulianova che vinse con il punteggio finale di 75-69

Il Giulia Basket, che dopo la vittoria contro Civitanova ha inserito nelle rotazioni l’esterno Niccolò Lurini, si è ributtato a capofitto negli allenamenti per preparare una gara impegnativa, visto che si va ad affrontare la squadra probabilmente più in forma del campionato, consapevoli però che per i ragazzi di coach Andrea Zanchi, come visto nell’ultimo periodo, nessun risultato è sulla carta precluso, come anche dichiarato da Giovanni Montuori, vice allenatore giallorosso:

 “I ragazzi nelle ultime due gare sono stati straordinari perché in un momento di difficoltà, che speriamo piano piano vada ad esaurirsi, hanno tirato fuori delle partite di grandissima personalità e di uno spessore emotivo veramente alto. Questa è una cosa che a noi come Staff ci rende veramente molto orgogliosi. Per quello che riguarda Montegranaro, le vittorie che hanno ottenuto in questo ultimo periodo parlano da sole. Stanno giocando una pallacanestro molto funzionale alle loro caratteristiche e stanno realmente ottimizzando tutti i valori che hanno a disposizione nel loro roster; le caratteristiche individuali di ogni singolo giocatore vengono esaltate. Una della chiavi della partita potrà essere quella di cercare di imporre la nostra fisicità e avere il controllo dei rimbalzi e limitare tutte le loro situazioni di uno contro uno che producono dal penetra e scarica. Per quello che ci riguarda speriamo di riuscire a fare un ulteriore passo in avanti nel nostro processo di crescita”.
Appuntamento con la palla a due, domani 31 gennaio alle ore 17:00, sul parquet del Palasport “Bombonera” di Montegranaro (FM); arbitrano i sigg. Federico Berger e Giacomo Fabbri, entrambi di Roma.
La partita che sarà disputata a porte chiuse, in ottemperanza alle normative in vigore, sarà visibile il live streaming sulla piattaforma LNP-Pass https://lnppass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti live anche sui social del Giulia Basket Giulianova: Facebook (https://www.facebook.com/GiuliaBasket), Instagram (https://www.instagram.com/giuliabk_2020) e Twitter (https://www.twitter.com/GiuliaBk_2020).
Adriano Vannucci
Giulia Basket Giulianova | Area Comunicazione