Condividi

Tre, oltre che il numero perfetto per eccellenza, è sicuramente il numero preferito del Giulia Basket visto che nella giornata odierna viene ufficializzato un altro terzetto di giocatori che andranno a comporre il roster della formazione che affronterà il prossimo campionato di Serie B. I nuovi giallorossi sono Andrea Rovatti, una vecchia conoscenza del basket giallorosso come Maurizio Cantarini e Federico Malatesta, prodotto del vivaio giuliese e nel roster del Giulianova Basket 85 negli ultimi quattro campionati di Serie B.

Andrea Rovatti, ala ventiquattrenne di 197 centimentri originaria di Montecchio (RE), è un prodotto del vivaio della Grissin Bon Reggio Emilia. Il suo esordio in Serie A è avvenuto nella stagione 2014/2015. stagione dove ha anche preso parte alla finale scudetto contro Sassari.
La stagione seguente il passaggio alla Fortitudo Bologna (A2), prima di un anno con la maglia della Scaligera Verona e di due stagioni con Cagliari sempre in A2. Nella scorsa stagione l’esperienza con la Sutor Montegranaro dove ha messo a referto 11,0 punti e 4,8 rimbalzi di media a partita.
Rovatti vanta diverse convocazioni nei raduni della Nazionale Italiana Under 19 e Under 20.

Il primo dei due volti conosciuti è quello del classe 1997 Maurizio Cantarini, ala forte di 197 centimetri, visto in casacca Giulianova nella stagione 2018/2019.
Giocatore dalla buona fisicità per la categoria, vanta un pedigree importante a livello di settore giovanile avendo militato i formazioni del calibro della Sutor Montegranaro, Poderosa Montegranaro e Virtus Civitanova, facendo stabilmente parte dei roster delle relative prime squadre. Nella stagione 2016/2017 Cantarini è passato anche a Roseto dove ha fatto l’esordio in Legadue, prima del passaggio all’Omnia Lungavilla Pavia con la quale ha assaggiato il campionato di serie B e l’approdo a Giulianova. Nella scorsa stagione per Cantarini uno scorcio di campionato con l’Olimpia Mosciano (C Silver)

Federico Malatesta, guardia del 2002, giuliese purosangue è il più giovane dei ragazzi agli ordini di coach Andrea Zanchi. Prodotto del vivaio giallorosso, Malatesta negli ultimi quattro campionati è stato in pianta stabile nel roster del Giulianova Basket 85 (Serie B), ritagliandosi negli ultimi due anni sempre più minuti in campo. Nell’ultima stagione, parallelamente agli impegni con la prima squadra del Giulianova Basket 85, si anche disimpegnato egregiamente con la formazione Under 18 del Roseto Sharks.

Adriano Vannucci
Giulia Basket ssd arl | Area Comunicazione