Condividi

Dopo la pausa per le Final Eight di Coppa Italia l’Etomilu Giulianova sarà impegnata nella difficile trasferta contro l’Olimpia Matera, formazione allenata da quella vecchia conoscenza del basket abruzzese che risponde al nome di giovanni Putignano, visto per qualche stagione, ormai più di un decennio fa, in quel di Campli. La classifica (bilancio attuale 13-11) vede i lucani in piena lotta per i play-off, nel gruppone delle seste con 26 punti all’attivo.

L’esperto italo-argentino, visto a Reggio Emilia e Teramo e la scorsa stagione a Venafro, Franco Migliori è di gran lunga il top scorer dell’Olimpia grazie ad una media di 20 punti, conditi dal 41% dalla lunga distanza, suo marchio di fabbrica. Il secondo realizzatore è Leo Battistini, ala forte con un passato a Rimini, che ne mette quasi 17 ad allacciata di scarpe. Chiudono il gruppo dei giocatori in doppia cifra il lungo Ignacio Ochoa (11,9) e Nicolò Ravazzani che ai 10,6 punti unisce la bellezza di 11,6 rimbalzi.

Completano in roster il playmaker Mathias Dimarco e la guardia Marcello Cozzoli che danno qualità e profondità ad un collettivo offensivamente di primo livello, come dimostrano gli 80 punti segnati di media e le quattro vittorie nelle ultime 5 uscite stagionali.