Condividi

L’Etomilu Globo Giulianova domani sarà alle prese con la seconda gara “marchigiana” consecutiva. Messa infatti in archivio la bella prestazione contro Montegranaro, che però non è bastata per brindare alla prima vittoria stagionale, tutti i pensieri sono rivolti alla difficile trasferta contro la Sandretto Falconara, squadra che nelle prime due giornate ha impressionato per risultati e qualità di gioco.

Giulianova, alle prese con il recupero di Simone De Angelis, operato al menisco 10 giorni fa, ha svolto una settimana di allenamenti senza troppi intoppi, puntando molto sull’aspetto atletico e sulla fase difensiva. I ragazzi di coach Francani, per portare a casa i due punti in palio, dovranno necessariamente prendere le misure a quello che è il marchio di fabbrica della Sandretto Falconara: la fase offensiva. I marchigiani infatti con 84,5 punti di media nelle due gare disputate, si posizionano al vertice della speciale classifica. Pressione sul portatore di palla e grossa intensità difensiva le chiavi per impensierire Tessitore e soci.
Tra le tante formazioni che hanno allestito organici di primo livello spicca infatti Falconara. La società reduce dalla promozione della scorsa stagione ha scelto di rinnovare completamente il roster, confermando solo due soli elementi come Tessitore e Pozzetti e aggiungendo giocatori di grande spessore come AlessandriEliantonioMicevicMaganza, elementi con esperienze importanti in campionati di alto livello. Il roster, completo in ogni reparto, rende quindi la società marchigiana una delle squadre più temibili del girone e sicuramente la matricola che può scombinare i piani di molte “big”.
La formazione di coach Reggiani ha avuto però una settimana di allenamenti decisamente tribolata a causa delle assenze di Pozzetti e Di Viccaro. Il primo a causa della botta rimediata a Campli ha lavorato a regime ridotto mentre il secondo, alle prese con fastidiosi guai muscolari è rimasto ai box e la sua presenza domenica è ancora in forte dubbio.
Appuntamento con la palla a due, domani alle ore 18:00 sul parquet del PalaRossini di Ancona.

INTERVISTA PRE-PARTITA A COACH NANDO FRANCANI

Adriano Vannucci
ETOMILU GLOBO GIULIANOVA
Area Comunicazione&Marketing