Condividi
La Globo Giulianova del nuovo corso targato Francani farà l’esordio stagionale tra le mura amiche del PalaCastrum sabato e domenica prossima nella seconda edizione della “Consorform Cup”, torneo pre-stagione che ormai è diventato un appuntamento fisso del settembre cestistico giuliese.
Sul parquet del Palasport di Giulianova si affronteranno le compagini del Lanciano, Vasto, Campli e Giulianova, cioè quanto di meglio, Roseto e Chieti escluse, può esprimere ad oggi il panorama cestistico abruzzese. Il torno è quindi un ottimo banco di prova per rodare schemi e giocatori in vista del campionato ormai alle porte
La compagine giallorossa entrerà in campo nella seconda semifinale, quelle delle ore 20:00 contro il Campli Basket, in quello che è un derby sentito e dal sapore antico. Nella giornata di domenica, sempre alle 18 e alle 20, si disputeranno le finali per l’assegnazione del Trofeo.
Questa edizione della “Consorform Cup” acquisisce inoltre una valenza maggiore perchè oltre all’aspetto sportivo, si aggiunge un’importante valenza sociale-umanitaria. Il Torneo organizzato dalla “Happy Drake”, infatti, si è legato alla Fondazione Pafi del Missionario Padre Pasquale Fioretti, una fondazione che gestisce in Brasile una comunità di recupero per bambini nelle favelas di Salvador de Bahia. Un motivo in più quindi per passare due serate all’insegna del basket e della solidarietà.