Condividi

La Globo riparte da Trinitapoli.

Alidaunia Trinitapoli – Globo Giulianova 71-85 (22-23, 10-11, 16-27, 23-24)

Grande vittoria della Globo Giulianova, che passa a Trinitapoli sconfiggendo l’Alidaunia a domicilio per 85 a 71. I ragazzi giallorossi dimostrano tutta la loro forza e dopo aver controllato la partita per i primi 2 quarti allungano nel terzo, sanno soffrire nel quarto ed esultano a fine partita.

Rispetto allo sfortunato derby di domenica scorsa, coach Alessandrini recupera Casasola ma perde Della Felba. Il quintetto che inizia la partita vede Palantrani ala piccola, Sacripante play, Mancarella guardia con Iagrosso e Cannavina a fare la voce grossa sotto canestro. La globo dopo le prime fasi di gioco prova subito a forzare il ritmo della partita e dopo 5 minuti allunga sul 13-8. L’Alidaunia però non molla. Ungaro e Rotolo (17 punti per lui) iniziano a colpire il canestro giuliese ed il primo parziale si chiude comunque con la Globo in vantaggio per 23-22. Nel secondo quarto Iagrosso inizia a bombardare il canestro ospite ed al 13° la Globo va sul + 7, 29-22. Ungaro tiene ancora vive le speranze pugliesi, la Globo non trova con continuità la retina ed all’intervallo lungo le due squadre vanno sul 32-34. Il terzo quarto è quello della spallata decisiva, Iagrosso in 3 minuti realizza 8 punti consecutivi, con Giulianova che sale al suo massimo vantaggio + 8. Trinitapoli grazie alla super difesa giallorossa cala drasticamente le sue percentuali di tiro e soltanto grazie ai tiri liberi rimane in scia alla Globo. Gli ultimi minuti del terzo periodo però sono un monologo abruzzese e dal 48-53 si passa al 48-61 all’inizio dell’ultimo parziale.

Il quarto quarto inizia con l’orgoglio di Arbore (13 punti) e Ungaro (20 punti e 7 rimbalzi) che riportano i pugliesi sul -4, 57-61. Ma dopo tre minuti di sofferenza i ragazzi di coach Alessandrini dimostrano di saper anche soffrire, Iagrosso suona la carica, 5 punti in un amen. Alla fine saranno 33 i punti per lui e 38 di valutazione. Palantrani  18 punti e Casasola 16 punti sigillano la prestazione giuliese e la Globo vince meritamente la partita per 85-71.

ALIDAUNIA Trinitapoli: Rotolo 17, Borozan, Ferrulli, Ungaro 20, Di Lauro 10, De Bartolo 5, Ferramosca 6, Arbore 13, Boccuzzi, Clemente. Coach: Losito

GLOBO Giulianova: Iagrosso 33, Casasola  16, Sulpizi, Palantrani 18, Cianella 6, Sacripante 3, Marchionni, Mancarella 4, Cannavina 2, Travaglini 3. Coach: Alessandrini