ULTIMI ARTICOLI

Seconda trasferta consecutiva per l’Etomilu Giulianova

Si conclude a San Severo il lungo tour de force al quale è stata sottoposta l'Etomilu Giulianova in questo inizio di 2017, fatto di ben 5 trasferte nell'arco delle ultime 6 partite disputate. Un calendario che di certo non ha agevolato i ragazzi di Francani che hanno dovuto affrontare squadre di primissimo livello come Rimini, Pescara, Ortona, Porto San'Elpidio...
video

Alle 21:00 segui Piergiorgio Verrigni ospite di “Basket e…” su SuperJ

jwplayer.key="mouLeG2ZlWRbagcH/mIGE35XnFVRUbPXsuKeBdNOPwCscarGEF8eaORyt/s="; Loading… jwplayer('MediaPlayerOverview').setup({ sources: , rtmp: { bufferlength: 3, }, 'autostart': 'true', 'width': '100%', 'height': '400', fallback: false, androidhls: true, 'primary': 'html5' }); Se...

A Porto S.Elpidio il terzo periodo è stato fatale all’Etomilu Giulianova

In un campo difficile come quello di Porto Sant'Elpidio, non sono bastati all'Etomilu Giulianova 25' di buon basket per avere la meglio di una Malloni che si conferma squadra con legittime ambizioni di play-off. Il 68-52 finale è forse fin troppo penalizzante per la squadra giuliese che, fino a quando è stata sorretta dalla percentuali, è stata ampiamente in partita. Nei secondi 20' sono però venuti fuori i padroni di casa che, dopo aver impattato nel punteggio, hanno messo la freccia senza essere più raggiunti, complici anche i soli 13 punti messi a segno dall'Etomilu. Nelle fila giuliesi solo due giocatori in doppia cifra mentre tra i padroni di casa da sottolineare i 16 punti di Cernivani ed un Torresi da 14 rimbalzi. Primi due quarti assolutamente strepitosi quelli messi in campo dall'Etomilu Giulianova in un parquet ostico e caldo come quello di Porto S.Elpidio. Coach Francani si affidava al quintetto delle ultime uscite con Ricci e Gallerini nello starting five e Rosa stabilmente nello spot di 5. I giallorossi partivano subito a mille con 5 punti di De Angelis e una tripla di Sacripante (0-8) che lasciavano frastornati i padroni di casa che faticavano a trovare la via del canestro. Il primo infatti giungeva solo dopo 3'30" grazie ad una tripla di Cernivani che fissava il punteggio sul 3-10. Il vantaggio dei giallorossi si manteneva sempre su livelli importanti tanto che al 7'20" Gallerini segnava il canestro del 8-20; un +12 che Porto S.Elpidio riusciva a limare, riducendolo a 9 punti, in chiusura di primo quarto (14-23). Nei secondi dieci minuti il copione non cambiava di molto, con i giallorossi sempre in controllo del gioco. La Malloni trovava buone cose da Catakovic ma dall'altra parte Gallerini (11 punti) e Colonnelli (8 punti) sbagliavano poco e niente, riuscendo cosi a far aumentare il vantaggio giuliese fino al +14 (23-37 al 16'). Come già nel primo quarto anche nel secondo i padroni di casa negli ultimi giri di lancette erano però bravi a rifarsi sotto nel punteggio. Piccone e Romani erano infatti gli artefici principali del parziale di 9-2 che mandava le due formazioni al riposo lungo sul 32-39. Al ritorno in campo le percentuali al tiro si abbassavano notevolmente e le difese si facevano di gran lunga preferire agli attacchi. L'Etomilu faticava a trovare la via del canestro segnando solo 4 punti in sei minuti di gioco, i padroni di casa non ne segnavano molti di più: solo 10, ma questi erano buoni per ridurre lo svantaggio al minimo distacco sul 42-43. La parità arrivava solo un minuto dopo con un tiro libero di Cacace e questo era il preludio al sorpasso che si concretizzava solo un paio di azioni dopo (46-43 al 27'40), al termine di un parziale tra secondo e terzo quarto di 23-6. La panchina giuliese si prendeva anche un fallo tecnico e la Malloni sfruttava l'occasione allungando fino al +7 (50-43) quando all'ultimo risposo mancavano solo 80". L'emorragia di punti dell'Etomilu Giulianova veniva interrotta da un tiro libero di Di Diomede che valeva il -6 (50-44), svantaggio mantenuto praticamente inalterato fino al 30' chiuso sul 53-46. L'ultimo periodo proseguiva sulla falsariga del quarto precedente con la Malloni che allungava nel punteggio e l'Etomilu, ancora frastornata dal brutto terzo quarto disputato, che litigava con il canestro trovando i primi punti solo al 37' quando la partita era ormai in ghiaccio (67-47). Gli ultimi giri di lancette servivano solo per arrotondare i tabellini personali fino al 68-52 che chiudeva la partita. Malloni Porto Sant'Elpidio - Etomilu Giulianova 68-52 (14-23, 32-39, 53-46) Malloni PSE: Cernivani 16, Piccone 9, Romani 7, Brighi 2, Fiorito 10, Catakovic 9, Fracassa, Lovatti 5, Cacace 9, Torresi 2. Etomilu Giulianova: Colonnelli 16, Ricci 15, Rosa 7, Gallerini 12, De angelis 8, Sacripante 3, Cianella, Di diomede 1, Magazzeni, Zacchigna.

Per i giallorossi impegnativa trasferta in quel di Porto S.Elpidio

La vittoria di domenica scorsa contro Monteroni ha dato morale ad un Etomilu Giulianova reduce da un momento non troppo fortunato e sicuramente consente...

Le foto di Etomilu Giulianova – Quarta Monteroni

La photogallery di Mauro Piunti cliccare sulla foto per vedere la photogallery